Guillaume Bianchi medaglia d’bronzo nella prova a squadre di Coppa del Mondo di Fioretto Maschile di Tokyo 2022

Conferma sul podio per la Nazionale Italiana di Fioretto Maschile in Coppa del Mondo. Il frascatano Guillaume Bianchi ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova a squadre. L’atleta delle Fiamme Gialle che si allena al Pisascherma con il maestro Marco Ramacci, ha sconfitto, insieme ai compagni Alessio Foconi, Daniele Garozzo e Tommaso Marini, la Francia nella finalina 3/4 posto dopo la sconfitta in semifinale contro i padroni di casa del Giappone.
L’Italia, numero 1 del ranking e ammessa di diritto al tabellone da 16, ha cominciato la sua giornata superando per 45-34 la formazione di Singapore. Ancor più largo è stato il successo nei quarti di finale contro l’Ungheria: un netto 45-26 che è valso il pass per le semifinali.
Qui, contro il Giappone padrone di casa, gli azzurri hanno accusato un passaggio vuoto, soffrendo fin dal principio dell’assalto e non riuscendo più, dopo l’allungo nipponico nella parte centrale del match, a rientrare in gioco. La sconfitta per 45-30 ha così dirottato i ragazzi del Commissario tecnico Stefano Cerioni alla sfida per il bronzo contro la Francia. E l’assalto contro i transalpini ha visto in pedana una formazione italiana decisa a far suo il podio: obiettivo raggiunto con il risultato di 45-38 e poi sancito da una significativa scena finale. Abbracciati, in cerchio, stretti tra loro, Daniele Garozzo, Alessio Foconi, Tommaso Marini e Guillaume Bianchi in pochi secondi hanno “analizzato” la gara e rilanciato il proprio grido di battaglia per il futuro.
COPPA DEL MONDO DI FIORETTO MASCHILE A SQUADRE – Tokyo (Giappone), 11 dicembre 2022