IIDEA presenta “L’Italia dei videogiochi”

Innovazione, creatività, competitività internazionale. Così si può declinare il gaming italiano, che il prossimo martedì 18 aprile alle ore 10.00, presso la Casa del Cinema di Roma, si ritroverà per delineare i trend del mercato dell’ultimo anno e mostrare l’evoluzione intrapresa dall’industria. “L’Italia dei videogiochi” è il titolo scelto per l’evento, organizzato da IIDEA quale associazione che rappresenta le aziende di videogame nel nostro Paese.

La giornata sarà arricchita dalla presenza istituzionale del Sottosegretario di Stato al Ministero della Cultura Sen. Lucia Borgonzoni e del Direttore della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura Nicola Borrelli, dei quali si attende un intervento nel corso della mattinata.

Un panel formato da aziende ed esponenti istituzionali avrà poi il compito di approfondire le tendenze del settore e di delineare le politiche utili al comparto. Il tutto partendo dal rapporto pubblicato per l’occasione da IIDEA sui consumi di videogiochi in Italia e sulla vitalità di questa particolare industria creativa: numeri che mostreranno non solo il giro d’affari del settore, ma che indicheranno anche lo stato di salute delle imprese di produzione – capaci di incidere realmente sulla crescita del Made in Italy all’estero – nonché i trend del prossimo futuro. A moderare il confronto la Direttrice di Formiche Flavia Giacobbe.

Parallelamente al dibattito, presso il Foyer della Casa del Cinema, sarà anche allestito uno spazio espositivo dove si potranno conoscere da vicino alcune realtà italiane impegnate nello sviluppo dei videogiochi.

Per confermare la propria partecipazione si può fare riferimento al seguente account mail: comunicazione@cattaneozanetto.it